Shengyi Chao

Pillole d’arte

di Greta Boldorini

Quelle che ad un primo sguardo distratto possono sembrare opere astratte si rivelano ad un occhio più attento creazioni ricolme di significati, sensazioni e interpretazioni possibili.

Shengyi Chao ha una formazione da pittrice e un forte interesse per l’arteterapia, una doppia identità che confluisce nelle sue opere e le anima.

I suoi quadri, attraverso una meticolosa ricerca suoi colori utilizzati e una forte attenzione nell’uso della luce, si offrono quali altrettante occasioni di conforto e guarigione. La sensibilità dell’artista si unisce alle competenze dell’arte-terapeuta nell’individuare i colori in grado di trasmettere sensazioni di calma e serenità o quelli capaci di alleviare stress e nervosismo.

Se è vero che le opere d’arte hanno da sempre l’obiettivo di veicolare e suscitare emozioni nello spettatore, le opere di Shegy Chao si propongono però come delle vere e proprie pillole rigenerative che si prendono cura di noi e allo stesso tempo ci invitano a riflettere sul modo in cui gestiamo e viviamo la malattia e sull’importanza di entrare in sintonia con le nostre emozioni.

11
12
10
9
7
8
6
5
4
3
2
1
>Espone 9 opere presso Notaio Marianna Russo